AC AGLIANESE

     

 

26.08.2017 • Il CRT Figc-Lnd ha comunicato i calendari dei campionati, fra cui anche quello di Eccellenza. L'Aglianese esordirà domenica 10 Settembre in casa del Grassina.

 

10.08.2017  Il CRT Figc-Lnd ha composto i gironi dei campionati, fra cui anche quello di Eccellenza. L'Aglianese è stata inserita nel girone ‘‘B’’ con: Antella '99, Badesse, Baldaccio Bruni, Bucinese, Castiglionese, Fortis Juventus, Grassina, Jolly Montemurlo, Lastrigiana, Porta Romana, Sestese, Signa 1914, Sinalunghese, Valdarno Fc, Zenith Audax. Contestualmente sono stati resi noti anche gli accoppiamenti per il primo turno di ‘Coppa Toscana’ di Eccellenza. L'Aglianese affronterà il Jolly Montemurlo in doppia gara: andata domenica 3 Settembre ad Agliana, ritorno mercoledì 13 a Montemurlo.

 

11.05.2017  L'Aglianese battendo ai rigori l'Antella e 1-0 il Fucecchio conquista la SuperCoppa di Promozione “Fabio Fiorentini”, seconda edizione [leggi qui].

  

30.04.2017  L'Aglianese con il pareggio sul campo di Calenzano è matematicamente promossa in ECCELLENZA.

 

25.08.2016  Il CRT Figc-Lnd ha diramato i calendari dei tre gironi di Promozione [Toscana]; l'Aglianese esordirà domenica 18 Settembre al “Germano Bellucci” contro la Pontremolese.

 

12.08.2016  Il CRT Figc-Lnd ha composto i gironi dei campionati, fra cui anche quello di Promozione. L'Aglianese è stata inserita nel girone ‘‘A’’ con: [Ac] Calenzano, [Usd] Castelnuovo, Firenze Ovest, [Asd] Lammari, Lampo 1919, Lanciotto Campi, Maliseti Tobbianese [Asd], Ponte a Moriano [Usd], Pontremolese 1919, Ac Quarrata, Real Cerretese, [Asd] Sagginale, [Gs] Staffoli, Vaianese Impavida Vernio, [Us] Vorno.

Sempre lo stesso giorno sono stati definiti anche i tabelloni della fase regionale di Coppa Italia di Promozione. L'Aglianese è stata inserita in un triangolare eliminatorio con Maliseti Tobbianese e Vaianese Impavida Vernio. Nella prima giornata (4 Settembre) osserverà un turno di riposo; poi giocherà in casa dell'Impavida V. l'11 Settembre ed infine al “Germano Bellucci” mercoledì 21 Settembre contro il Maliseti T.

 

23.03.2016  L'Aglianese ha vinto (2-0) la Coppa Toscana [di Prima categoria].

 

20.03.2016  L'Aglianese con la vittoria sul campo del Viaccia è matematicamente promossa in Promozione con quattro giornate d'anticipo.

 

15.03.2016  La finale di Coppa Toscana [Prima categoria] fra Asd Saline e Aglianese si disputerà alle 20:30 di mercoledì 23 allo stadio “Gino Bozzi”/‘Due Strade’ di Firenze. Regolamento: se al termine dei 90 regolamentari il punteggio sarà in parità verranno disputati i tempi supplementari da 15’ ciascuno. Nel caso permanga il risultato di pareggio verranno battuti in calci di rigore.

 

02.03.2016  La gara fra Aglianese e Talla Bibbianese è terminata 4 a 0. Così i neroverdi si sono qualificati per la finale di Coppa Toscana [Prima categoria].

 

03.02.2016  La gara fra Aglianese e Audace Galluzzo è terminata 3 a 0. Quindi i neroverdi si sono qualificati per la semifinale di Coppa Toscana [Prima categoria]. Si giocherà mercoledì 2 Marzo al “Bellucci”; gli avversari sono gli aretini del Talla Bibbianese.

 

17.11.2015  La gara in casa del Viaccia si è chiusa 2-2 al 90’ e così si sono disputati due tempi supplementari. Al termine di questi, il risultato è rimasto lo stesso e quindi l'Aglianese accede ai quarti della Coppa Toscana. La gara sarà disputata mercoledì 3 Febbraio 2016 al “Germano Bellucci” contro l'Audace Galluzzo. Anche stavolta vale il medesimo regolamento di qualificazione. Quindi i neroverdi devono necessariamente vincere per accedere alle semifinali.

 

28.10.2015  Con la vittoria (3-1) di stasera sul campo del Seano, l'Aglianese accede agli ottavi della Coppa Toscana di Prima categoria. Questi si disputerà mercoledì 18; i neroverdi saranno ospiti del Viaccia. Anche in questo turno la gara è "secca": se dopo i 90’ regolamentari il risultato fosse in parità, allora verrebbero disputati due tempi supplementari da 15’ ciascuno. Al termine di questi, se permanesse il pareggio, sarebbe l'Aglianese a qualificarsi.

 

23.09.2015 • Con la vittoria di stasera in casa del Candeglia PaB, l'Aglianese è arrivata prima nel girone eliminatorio della Coppa Toscana di Prima categoria. Nel secondo turno [sedicesimi di finale], i neroverdi faranno visita al Seano 1948. Se al termine dei 90’ regolamentari il risultato fosse in parità allora sarebbero disputati due tempi supplementari da 15’ ciascuno. Se il risultato non cambiasse, allora sarà la squadra impegnata in trasferta ad accedere agli ottavi di finale.  

 

03.09.2015  Il CRT Figc-Lnd ha diramato i calendari dei campionati di Prima categoria; l'Aglianese esordirà domenica 20 Settembre al “Filippo Corsini” di Fucecchio contro i locali.

 

12.08.2015 • Il CRT Figc-Lnd ha composto i gironi dei campionati, fra cui anche quello di Prima categoria (C.U. n. 9). L'Aglianese è stata inserita nel girone B con: [Ss] Audace Galluzzo, Casale Fattoria 2001, [Fbc] Cambiano United, Candeglia Porta al Borgo, Centro Storico Lebowski, [Pd] Club Sportivo Firenze, [Ac] Fucecchio, Jolo Calcio, [Gs] Mezzana, Montale Santomato, [Fc] Ponte a Cappiano, [Asd] San Giusto, Seano 1948, [Gs] Staffoli, Tavola Calcio 1924, Viaccia Calcio.

Sempre lo stesso giorno sono stati definiti anche i tabelloni della Coppa Toscana (di Promozione, Prima e Seconda categoria). L'Aglianese è stata inserita in un triangolare eliminatorio con Montale Santomato e Candeglia Porta al Borgo.

 

10.05.2015  La gara Aglianese—Montelupo è terminata 0-0 dopo i tempi supplementari. Dato che i neroverdi si sono piazzati una posizione avanti ai fiorentini, saranno quest'ultimi a retrocedere in Seconda categoria.

 

26.04.2015  Come volevasi dimostrare l'avversario per il playout sarà l'Usd Montelupo. Lo spareggio si giocherà domenica 10 Maggio al “Germano Bellucci” e sarà una gara unica. Se al termine dei 90’ il risultato rimane in parità, verranno disputati due tempi supplementari da 15’ ciascuno. Se anche al 120’ permane la parità allora l'Aglianese acquisisce il diritto di restare in Prima categoria.

 

19.04.2015  Il pareggio (0-0) a Castello con l'Atletica C. ha "sancito" l'obbligo di disputare i playout per rimanere in Prima categoria. L'ultima giornata della stagione regolare, in programma domenica 26 Aprile, definirà la "griglia". L'Aglianese molto probabilmente affronterà il Montelupo; resta da vedere in quale situazione si disputerà lo spareggio: di vantaggio (ad Agliana, basta non perdere) o di svantaggio (in casa del Montelupo, obbligo di vincere).

19.11.2014  Con la sconfitta (0-3) di stasera sul campo dell'Impavida Vernio Vaianese, l'Aglianese è eliminata dalla Coppa Toscana di Prima categoria.

 

23.10.2014  Con la vittoria (3-1) di stasera sul Seano, l'Aglianese accede agli ottavi della Coppa Toscana di Prima categoria. Questi si disputerà mercoledì 19; i neroverdi saranno ospiti dell'Impavida Vernio Vaianese. Anche in questo turno la gara è "secca": se dopo i 90’ regolamentari c'è parità, allora verrebbero disputati due tempi supplementari da 15’ ciascuno. Al termine di questi, se permane il pareggio, sarebbe l'Aglianese ad accedere ai quarti di finale.

 

01.10.2014 • Con il pareggio di stasera l'Aglianese ha vinto il proprio girone eliminatorio (primo turno) della Coppa Toscana di Prima categoria. Nel secondo turno [sedicesimi di finale], in programma giovedì 23, affronterà il Seano 1948 al “Germano Bellucci”. Se al termine dei 90’ regolamentari il risultato fosse in parità allora sarebbero disputati due tempi supplementari da 15’ ciascuno. Se il risultato non cambiasse, allora sarà la squadra impegnata in trasferta ad accedere agli ottavi di finale.  

 

11.09.2014  Il CRT Figc-Lnd ha diramato i calendari dei campionati di Prima categoria; l'Aglianese esordirà domenica 21 Settembre al “Germano Bellucci” contro i fiorentini del Rinascita Doccia.

 

14.08.2014 • Il CRT Figc-Lnd ha composto i gironi dei campionati, fra cui anche quello di Prima categoria (C.U. n. 10). L'Ac Aglianese è stata inserita nel girone B con: Atletica Castello, Casale Fattoria 2001, Candeglia Porta al Borgo, Jolo Calcio, “Gs] Mezzana, Montale Santomato, [Usc] Montelupo, Ponte a Cappiano [Fc], Rinascita Doccia, San Giusto, Seano 1948, [Gs] Staffoli, Tavola Calcio 1924, Impavida Vernio Vaianese, Viaccia Calcio.

Sempre lo stesso giorno sono stati definiti anche i tabelloni della Coppa Toscana (di Promozione, Prima e Seconda categoria). L'Aglianese è stata inserita in un triangolare eliminatorio con Montale Santomato e Candeglia Porta al Borgo. I neroverdi esordiranno nel torneo domenica 14 Settembre in casa del Candeglia Porta al Borgo. Al secondo turno si qualifica la squadra che in due gare avrà totalizzato più punti oppure (in caso di parità) una migliore differenza reti.

 

11.05.2014  Lastrigiana—Aglianese è terminata 1-1 d.t.s. (1-1 dopo i 90’ regolamentari). Così sono i fiorentini ad accedere all'ultimo spareggio che deciderà la griglia degli eventuali ripescaggi.

 

06.05.2014  Il CRT Figc-Lnd ha stabilito che Lastrigiana—Aglianese, finale di playoff del girone, si giocherà domenica 11 all'“Idilio Cei” di Larciano. I neroverdi per poter accedere all'ultimo spareggio che deciderà la griglia dei ripescaggi devono solo vincere. Se al termine dei 90’ regolamentari il risultato sarà in parità si disputeranno due tempi supplementari da 15’ ciascuno. Al termine di questi, se permane la parità allora saranno i fiorentini a qualificarsi essendo arrivati secondi in classifica.

 

27.04.2014  Al “Bellucci” Aglianese—San Giusto, dopo i 90’ regolamentari ed i due tempi supplementari, è terminata 1-1. Così i neroverdi, avendo terminato la stagione regolare una posizione avanti ai pratesi, sono qualificati alla finale di girone. La gara si disputerà domenica 11 Maggio contro la Lastrigiana. Stavolta servirà la vittoria per qualificarsi agli spareggi con le vincitrici degli altri gironi.

 

13.04.2014  La sconfitta (2-1) dei neroverdi a San Giusto ha definito l'avversaria nei playoff di girone: proprio i giallorossi del San Giusto. La gara si giocherà domenica 27 al “Germano Bellucci”; l'Aglianese si qualifica anche se, al termine dei 90’ regolamentari e due tempi supplementari, pareggia.

 

06.04.2014  Con la vittoria (3-2) sul Ponte a Cappiano, l'Aglianese è matematicamente terza. L'avversaria nei playoff può essere il San Giusto o il Tavola Calcio. Comunque se il distacco fra la terza e la quarta sarà di almeno 10 punti non si disputerà spareggio.

 

23.03.2014  Con il pareggio (1-1) di oggi a Tavola contro i locali, l'Aglianese è matematicamente qualificata ai playoff. Le successive, ed ultime, tre giornate stabiliranno gli accoppiamenti seconda-quinta e terza-quarta. Se i distacchi finali fra queste squadre saranno di almeno dieci punti allora non si disputerà lo spareggio.

23.10.2013  Con la sconfitta interna (2-4) contro il Tavola Calcio, l'Aglianese è stata eliminata ai sedicesimi della Coppa Toscana di Prima categoria.

 

18.09.2013  Con la vittoria casalinga contro il Casale Fattoria, l'Aglianese si è qualificata per il secondo turno della Coppa Toscana di Prima categoria. Questi si disputerà ad Agliana il 23 Ottobre contro il Tavola Calcio; se al termine dei 90’ regolamentari permane il risultato di parità allora saranno disputati due tempi supplementari da 15’ ciascuno. In caso di ulteriore parità sarà la squadra in trasferta (il Tavola) a passare il turno.

 

22.08.2013  Il CRT Figc-Lnd ha diramato i calendari dei campionati di Prima categoria; l'Aglianese esordirà domenica 15 Settembre a San Romano (Pisa) contro i locali della Sanromanese Valdarno.

 

13.08.2013  Il CRT Figc-Lnd ha composto i gironi dei campionati, fra cui anche quello di Prima categoria (C.U. n. 9). L'Ac Aglianese è stata inserita nel girone B con: Casale Fattoria 2001, Comeana Bisenzio, [Ac] Fucecchio, Ginestra Fiorentina, [Asd] Lastrigiana, Limite e Capraia, [Acd] Montale Santomato, Ponte a Cappiano [Fc], [Asd] San Giusto, Sanromanese Valdarno, Sextum Bientina, [Gs] Staffoli, Tavola Calcio 1924, [Asd] Viaccia Calcio, [Fc] Vinci.

Sempre lo stesso giorno sono stati definiti anche i tabelloni della Coppa Toscana (di Promozione, Prima e Seconda categoria). L'Aglianese è stata inserita in un triangolare eliminatorio con Montale Santomato e Casale Fattoria. La squadra che avrà raccolto più punti in due gare, o eventualmente sorteggiata se ci fosse una situazione di "perfetta parità", si qualifica al secondo turno. I neroverdi giocheranno la prima gara domenica 1° Settembre a Montale contro i locali.

 

19.07.2013  Il CRT Figc-Lnd nel C.U. n. 4 stabilisce che all'Aglianese viene assegnato uno dei cinque posti disponibili per il campionato di Prima categoria Toscana 2013-14.

 

05.05.2013  Lo spareggio Pescaglia—Aglianese si è deciso ai calci di rigore per 6-4 a favore dei neroverdi; i 90’ regolamentari ed i due tempi supplementari si erano chiusi sull'1-1. Le graduatorie "di merito" per la Prima e Seconda categoria in vista di eventuali ripescaggi estivi saranno compilate dal C.R.T. Figc-Lnd nel corso dei prossimi mesi.

 

02.05.2013  Secondo quanto comunicato dal C.U. n. 62 del C.R.T. l'Aglianese affronterà il Pescaglia allo stadio comunale di Castelfranco di Sotto alle 16 di domenica 5 Maggio. Se al termine dei 90’ regolamentari il risultato sarà in parità si effettueranno due tempi supplementari di 15’ ciascuno. Nel caso permanga il pareggio si procederà alla battuta dei calci di rigore per stabilire la vincente dello spareggio.

 

28.04.2013  Al “Sem Barontini” Montale—Aglianese è finita 0-2 e così i neroverdi accedono alle finali che definiranno la graduatoria "di merito" per gli eventuali ripescaggi estivi.

 

21.04.2013  L'Aglianese ha battuto 2-1 i cugini degli Amici Miei nella sfida del “Sem Barontini”. La finale per poi "spareggiare" con una vincente di playoff di un altro girone è in programma domenica 28.

Anche questa gara è secca, quindi se al termine dei 90 regolamentari il punteggio sarà in parità verranno disputati i tempi supplementari. Alla fine di questi, se permane la parità, il Montale avrà diritto alla qualificazione perchè meglio piazzato in campionato.

 

14.04.2013  Per i risultati maturati nell'ultima giornata di ritorno, i neroverdi nello spareggio promozione sfideranno i cugini degli Amici Miei. È prevista un'unica gara al “Sem Barontini”, campo casalingo degli Amici Miei; se al termine dei 90’ regolamentari il punteggio sarà in parità verranno disputati i tempi supplementari. Alla fine di questi, in caso di ulteriore parità, i locali andranno in finale per la migliore situazione nei scontri diretti (stessi punti in campionato, ma 2-3 al “Bellucci” e 1-1 al “Barontini”).

24.08.2012  Il CRT Figc-Lnd ha diramato i calendari dei campionati di Prima e Seconda categoria; l'Acd Aglianese esordirà domenica 9 Settembre a Montale contro i locali dell'Antares.

 

11.08.2012  Il CRT Figc-Lnd ha composto i gironi dei campionati, fra cui anche quello di Seconda categoria. L'ACD AGLIANESE è stata inserita nel girone D con: Amici Miei, Antares, Casalguidi 1923, Casini, Galcianese, Jolo, La Querce, Mezzana, Montale, Olimpia Tavola 1965, Pietà 2004, Prato 2000, Prato Sport, San Giusto, Vergaio.

Lo stesso giorno sono stati definiti anche i tabelloni della Coppa Toscana di Promozione, Prima e Seconda categoria. L'Aglianese è stata inserita in un triangolare (due gare di sola andata) con Acd Montale e Prato 2000. La vincitrice di ogni raggruppamento sarà poi promossa al secondo turno ad eliminazione diretta. I neroverdi giocheranno la prima gara domenica 2 Settembre a Montale contro i locali dell'Acd M.

 

27.05.2012  Nel ritorno dei playout Aglianese ha superato gli Amici Miei per 3 a 1. Quindi i nerovedi hanno conquistato il diritto di rimanere nel campionato di Seconda categoria Toscana.

 

20.05.2012 • La gara di andata dei playout, Amici Miei—Aglianese, è terminata 0-0. Il ritorno sarà fra sette giorni; i neroverdi saranno salvi al termine dei 90’ regolamentari anche con un risultato di parità.

 

13.05.2012  Con l'ultima giornata del campionato di Seconda categoria Toscana girone D sono stati definiti anche i playout. L'Aglianese si contenderà la "salvezza" con i cugini degli Amici Miei.

31.08.2011  Il CRT Figc-Lnd ha pubblicato i calendari dei vari campionati, fra cui anche quello di Seconda categoria. L'Aglianese esordirà domenica 11 Settembre a Oste di Montemurlo contro i locali del Montemurlo 2008.

 

13.08.2011  Il CRT Figc-Lnd ha composto i gironi dei campionati, fra cui anche quello di Seconda categoria. L'ACD AGLIANESE è stata inserita nel girone D con: Amici Miei, Antares, Casale Fattoria 2001, Candeglia Porta al Borgo, Casalguidi, Casini, Coiano Santa Lucia, Galcianese, Grignanese, Jolo, Montemurlo 2008, Prato 2000, Prato Sport, San Giusto, Viaccia Calcio.

 

18.07.2011  L'Aglianese ha comunicato che il nuovo presidente è Gianluca Zarrini e il responsabile del settore giovanile Piero Marini. Inoltre verrà fatta l'iscrizione alla Prima categoria con però richiesta di poter disputare la Seconda.

 

24.06.2011  Ieri i due dirigenti, Antonio Scatizzi e Antonio Pieri, hanno lasciato la società che avevano rilevato nel Luglio 2010 salvandola da un altro fallimento. Appena una settimana prima si era dimesso anche il presidente Paolo Guarducci.

 

10.04.2011  Con la vittoria (2-0) di oggi sul Fucecchio i neroverdi sono matematicamente "salvi", cioè non rischiano i playout. Quindi si sono garantiti la permanenza in Prima categoria con una giornata d'anticipo sul termine della stagione regolare.

26.08.2010  Oggi sono stati pubblicati i calendari di vari campionati, fra cui quello di Prima categoria. L'Aglianese esordirà domenica 12 Settembre a Maliseti di Prato contro i locali del Maliseti.

 

14.08.2010  Il CRT Figc-Lnd ha composto i gironi dei campionati, fra cui anche quello di Prima categoria. L'ACD AGLIANESE è stata inserita nel girone B con: Castelfranco Stella Rossa, Castelnuovo, Comeana Bisenzio, Feeling Calcio Tobbianese, Fucecchio, Impavida Vernio, Maliseti 1924, Mezzana, Piagge, Poggio a Caiano 1909, San Miniato Basso Calcio, Settimello, Staffoli, Tavola Calcio, Zenith Audax.

 

11.04.2010  La sconfitta di oggi a Tobbiana di Prato preclude definitivamente l'accesso ai playoff; l'Aglianese comunque da mesi aveva già acquisito la salvezza.

27.08.2009  Ieri il sono stati Comitato Regionale Toscana Figc-Lnd ha pubblicato i calendari dei vari campionati, fra cui quello di Prima. L'Aglianese esordirà domenica 13 Settembre a Calenzano contro i locali del Settimello.

 

18.08.2009  Il Comitato Regionale Toscana Figc-Lnd ha composto i gironi dei campionati, fra cui anche quello di Prima categoria. L'ACD AGLIANESE è stata inserita nel girone B con: Castelnuovo, Feeling Tobbianese, Fucecchio, La Querce, Maliseti, Molin Nuovo, Montale, Orentano, Pistoia Club, Poggioseano 1919, San Donnino Bisenzio, San Miniato Basso, Settimello, Tavola Calcio.

 

26.04.2009  L'Acd Aglianese è promossa al campionato di Prima categoria Toscana con un turno d'anticipo.

05.09.2008 • Ieri sono stati compilati i calendari per i campionati di Prima e Seconda categoria. L'ACD Aglianese esordirà domenica 28 a Casale di Prato contro i locali del 2001 Casale Fattoria.

 

14.08.2008 • Oggi il Comitato Regionale Toscana Figc-Lnd ha composto i gironi dei campionati di Seconda categoria Toscana. L'ACD Aglianese, ex ‘‘Asd Junior A.’’, è stata inserita nel girone D con: Albacarraia 1997, Casale Fattoria, Castelnuovo, Ciregliese, Coiano Santa Lucia, Comeana Bisenzio, Forrottoli, Galgianese, Pistoia Calcio, Prato Nord, Prato Sport, Santabarbara 1967, Valmarina, Viaccia Calcio, Zenith Superga Ambrosiana.

 

19.04.2008 • L'Unione Sportiva Junior Aglianese” è promossa al campionato di Seconda categoria Toscana con cinque giornate d'anticipo.

22.09.2007 • La Junior Aglianese ha debuttato nella prima giornata del campionato di Terza categoria Pistoia al “Mazzola” di Montale contro l'Antares. Nel girone unico a diciotto squadre ci sono anche: Atletico Buggiano, Atletico Spedalino, Liga Deportiva, Margine Coperta, Milan Club, Montecatini Murialdo, Psbf Capostrada, Pistoia Nord, San Felice, San Marcello, Spignana, Sporting Banchina Spazzavento, Valdibure, Veneri, Veterani Montecatini, Virtus Bottegone.

 

21.09.2007 • Oggi sull'inserto sportivo della Nazione-Pistoia è apparsa una notizia davvero inattesa: l'‘Unione Sportiva Junior Aglianese’’ è stata ammessa al campionato di Terza categoria Pistoia. Il consiglio direttivo è formato da una quindicina di persone (fra cui Lido Malentacchi presidente e Roberto Agostiniani segretario); il Comune di Agliana ha concesso l'uso dello stadio comunale “Germano Bellucci”, la squadra sarà allenata da Daniele Innocenti.

c

 

30.07.2007 • Oggi scadeva il termine per l'iscrizione ai campionati di Prima e Seconda categoria. L'Aglianese Calcio 1923” non ha presentato domanda di iscrizione, quindi dovrà rimarrà almeno un anno ferma. Se tutte le pendenze economiche saranno colmate e i requisiti rispettati, potrà ripartire dal campionato Promozione Toscana 2008-09...

 

13.07.2007 • Oggi alle 12 scadeva il termine per l'iscrizione al campionato di Eccellenza Toscana. L'‘‘Aglianese Calcio 1923’’ ha rinunciato e quindi non è stata inserita in uno dei due gironi. Il termine ultimo per partecipare ai campionati di Prima e Seconda categoria è fissato per lunedì 30.

 

05.07.2007 • Oggi alle 12 scadeva il termine per presentare le domande di riammissione al campionato di serie D. L'Aglianese non è compresa nella lista delle 28 società che hanno richiesto il ripescaggio.

 

01.06.2007 • Alfonso Massaro ha annunciato che il 30 Giugno, termine ufficiale della stagione, rassegnerà le dimissioni da presidente dell'Aglianese. Comunque ha garantito che presenterà alla Lega Dilettanti la domanda di ripescaggio.

 

27.05.2007 • L'Aglianese dopo l'1-1 al Romanelli di Borgo San Lorenzo contro la Fortis Juventus è retrocessa nel campionato toscano di Eccellenza. La gara di andata dei playout ad Agliana, giocata sette giorni prima, era terminata con il solito punteggio. Purtroppo a parità di gol fatti e subiti è stata fatale la peggiore posizione maturata al termine del campionato regolare.

 

06.05.2007 • L'Aglianese perdendo in casa contro il Sansepolcro si è ritrovata al terzultimo posto in classifica. Così dovrà sostenere uno spareggio di andata ad Agliana (20 Maggio) ed uno di ritorno a Borgo San Lorenzo (27 Maggio) contro la Fortis Juventus.

 

 

24.04.2007 • Ieri pomeriggio nelle stanze del Comune di Agliana, i dirigenti della Boys Aglianese e il presidente dell'Aglianese hanno trovato l'accordo per risolvere un contenzioso da 17.000 euro che rischiava di non far disputare ai neroverdi l'ultime due gare di casalinghe di campionato.

 

 

28.03.2007 • Il giudice sportivo della serie D ha accolto il reclamo del Pontedera, presentato all'indomani della gara Aglianese-Pontedera 3-0 e basato su una sostituzione non ammessa dal regolamento. Così quel 3-0 sul campo è stato tramutato in uno 0-3 a tavolino e quindi l'Aglianese scende in classifica da 33 a 30 punti, ovvero dalla settultima alla quintultima posizione. Comunque la società neroverde presenterà appello alla commissione disciplinare.

 

15.03.2007 • La Commissione Disciplinare della serie D nella riunione di oggi pomeriggio ha penalizzato di due punti l'Aglianese per inadempienze economiche verso due giocatori  e l'allenatore della passata stagione. Così la squadra neroverde è scesa da 29 a 27 punti, ovvero dalla quartultima a terzultima posizione.

 

- 2007 -

 

09.09.2006 • Il consiglio direttivo del Comitato Interregionale ha redatto l'organico ed i calendari per il Campionato Nazionale Dilettanti 2006-07. L'Aglianese è stata inserita nel girone E con: FO.CE. Vara, Sarzanese, Armando Picchi Livorno, Cascina, Cecina, Esperia Viareggio, Figline Valdarno, Forcoli, Forte dei Marmi, Fortis Juventus, Montevarchi, Pontedera, Sangimignano, Sestese, Sansepolcro, Sestese, Arrone, Orvietana. I neroverdi esordiranno in casa contro il FO.CE. Vara domenica 17 Settembre.

 

14.07.2006 • Oggi l'Aglianese è stata iscritta dal nuovo proprietario al campionato di serie D 2006-07. Finalmente l'ex presidente Alteri ha ceduto le quote societarie ad un imprenditore locale, Alfonso Massaro. L'accordo da formalizzare nei dettagli è da considerarsi cosa fatta.

 

 

28.05.2006 • Pareggiando 2-2 a Orvieto, l'Aglianese in virtù della vittoria all'andata (2-0 ad Agliana una settimana prima) mantiene la categoria.

 

07.05.2006 • L'Aglianese dovrà disputare uno spareggio andata e ritorno con l'Orvietana per stabilire chi dovrà rimanere in serie D o retrocedere in Eccellenza.

 

- 2006 -

 

14.09.2005 • Alteri ha ceduto la società ai dirigenti del settore giovanile neroverde Malentacchi e Marini. Domenica prossima in casa contro il Cascina esordiranno la prima squadra e l'allenatore Palilla, che sabato scorso si erano autosospesi per sbloccare la crisi societaria. A Narni aveva giocato la squadra Berretti perdendo per 4 a 0.

 

25.08.2005 • Il Consiglio Direttivo del Comitato Interregionale ha compilato i calendari per il campionato di serie D 2005-06. L'Aglianese esordirà l'11 Settembre a Narni (Terni) contro la Narnese. Inoltre Giovanni Pellegrini si è fatto da parte perché la sua carica di vice allenatore del settore giovanile del Siena è incompatibile con la gestione dell'Aglianese. Comunque Alteri sta per chiudere la cessione della società ad un gruppo di imprenditori aglianesi.

 

23.08.2005 • Il Consiglio Direttivo del Comitato Interregionale ha redatto l'organico del campionato di serie D 2005-06. L'Aglianese è stata inserita nel girone E con: FO.CE. Vara, Lavagnese, Sestri Levante, Armando Picchi Livorno, Cascina, Cecina, Forcoli, Fortis Juventus, Poggibonsi, Pontedera, Rondinella Firenze, Sangimignano, Sestese, Venturina, Fortis Spoleto, Narnese, Orvietana

 

06.08.2005 • Alteri ha affidato la gestione della società neroverde ad un imprenditore di Mercatale Val di Pesa, Giovanni Pellegrini. Sarà una gestione gratuita per un anno, una specie di prestito. La dirigenza avrebbe già una lista di una decina di giocatori ed il prossimo allenatore: Carmelo Palilla (ex Pistoiese) che ha fatto da secondo a Giampiero Ventura a Lecce, Cagliari e nella Samp.

 

08.07.2005 • Alteri ha iscritto l'Aglianese al prossimo campionato di serie D. Invece la domanda di ripescaggio in serie C2 non è stata presentata.

 

17.04.2005 • Perdendo a Lodigiani, L'Aglianese è matematicamente retrocessa in serie D con cinque giornate d'anticipo sulla fine del campionato. Infatti il distacco dalla penultima (Viterbo) è salito a 16 punti, uno di troppo; ma ormai la retrocessione era solo una pura formalità.

 

- 2005 -

 

15.09.2004 • La Lega di serie C in ottemperanza con la sentenza del Consiglio di Stato ha inserito l'Ancona e Viterbo nel girone B della C2. Inoltre i calendari di tutta la serie C sono stati ricompilati fatto salva la prima giornata già giocata. L'Aglianese domenica 19 Settembre sarà ospite del Fano.

 

20.08.2004 • La Lega di serie C ha diramato anche i calendari per i tre gironi della serie C2. L'Aglianese esordirà domenica 12 Settembre in casa contro il Ravenna.

 

12.08.2004 • Il direttivo della Lega di serie C ha deciso che i campionati di C1 e C2 inizieranno il prossimo 12 Settembre. Per la cronaca, l'Aglianese è stata inserita nel girone B della serie C2.

 

19.07.2004 • Anche la seconda (e più importante) verifica della Covisoc non ha rilevato problemi per la società neroverde. A questo punto è certo che l'Aglianese parteciperà al prossimo campionato di C2.

 

13.07.2004 • La prima verifica della Covisoc non ha rilevato problemi, al momento l'Aglianese è regolarmente iscritta al prossimo campionato di serie C2.

 

07.07.2004 • La Lega Calcio di serie C ha comunicato l'elenco delle società che al momento non sono state iscritte ai loro campionati. L'Aglianese non compare in questo fatidico elenco. Il prossimo 12 Luglio la Covisoc (commissione verifica per le società di calcio) darà il primo parere su tutte le 132 società professioniste.

 

 

30.06.2004 • L'Aglianese è stata iscritta al campionato di serie C2 2004-05. Entro il prossimo 6 Luglio deve essere presentata la fideiussione bancaria da 207.000 € necessaria per confermare l'iscrizione al campionato.

 

09.05.2004 • L'Aglianese vincendo 2-1 sul Sansovino è certa della sua permanenza in serie C2 senza passare dai playout.

 

- 2004 -

 

03.11.2003 • Stefano Alteri è ufficialmente il nuovo presidente dell'Aglianese.

 

21.10.2003 • L'Aglianese ha reso noto che ieri Pieralli ha ceduto le sue quote societarie. Praticamente è stato ratificato l'accordo non sottoscritto il 9 Ottobre.

 

09.10.2003 • La firma davanti al notaio sul trasferimento delle quote societarie fra Pieralli e Alteri non c'è stata. Silvano Pieralli resta così in possesso della società neroverde.

 

05.09.2003 • L'Aglianese potrà giocare di nuovo fra le mura amiche. Infatti il collaudo fatto al rinnovato stadio “Germano Bellucci” ha dato esito positivo. L'ultima partita di campionato dei neroverdi al vecchio impianto era stata giocata il 29.04.2002.

 

28.08.2003 • La Lega di serie C ha definitivamente diramato la composizione di gironi e calendari. L'Aglianese è sempre nel girone B della serie C2. Confermato il debutto: alle 16 di domenica 31 Agosto a Santa Croce sull'Arno contro il Cuoiopelli Cappiano Romaiano.

 

21.08.2003 • La Giunta esecutiva del CONI. ha ratificato la delibera fatta dalla Federcalcio ieri. Questo impone alla Lega di serie C di definire un'altra volta i gironi e dei calendari per la serie C1 e C2.

 

12.08.2003 • La Lega di serie C ha diramato la composizione dei gironi e i calendari. L'Aglianese è stata inserita nel girone B della serie C2.

 

Dedicato ad un giornalista e il suo articolo apparso

sulla Gazzetta dello Sport del 30.07.2003, pagina 14.

 

31.07.2003 • Il ricorso dell'Aglianese è stato accettato dal Consiglio Federale. Quindi la squadra neroverde potrà giocare al prossimo campionato di C2.

 

28.07.2003 • Nel palazzo comunale davanti al sindaco d'Agliana, Silvano Pieralli ha ceduto l'Aglianese alla cordata d'imprenditori guidata da Stefano Alteri. Il ricorso contro l'esclusione dal campionato è stato portato a Roma insieme alla documentazione necessaria (vedi fideiussione bancaria). La comunicazione da parte della Lega sulla riammissione dell'Aglianese al campionato avverrà il 31 Luglio.

 

24.07.2003 • Secondo Tele Libera Pistoia, una cordata guidata da Stefano Alteri (presidente dell'Aglianese fra il 1992 e il 1996) ha versato i 207.000 € necessari per l'iscrizione. La Lega di serie C è stata avvertita della presenza della fideiussione bancaria. Adesso Alteri e Pieralli discuteranno sulla cessione della società neroverde (ancora di proprietà di Pieralli ma con 50 giocatori in meno nell'"organico").

 

22.07.2003 • Il Consiglio direttivo della Lega di serie C ha comunicato che anche l'Aglianese non ha i requisiti per partecipare al prossimo campionato. Infatti la Co.vi.so.c. (Commissione per la vigilanza delle società di calcio) ha rilevato che mancano i 207.000 € necessari per l'iscrizione. Il termine ultimo dovrebbe essere il 28 Luglio.

 

21.07.2003 • Dopo un incontro con Luciano Bozzi (presidente della Pistoiese), Silvano Pieralli ha trasferito una cinquantina di giocatori neroverdi (una decina della prima squadra e il resto del settore giovanile) alla Pistoiese.

 

02.07.2003 • Dopo un incontro con il sindaco d'Agliana e l'amministrazione comunale, Silvano Pieralli ha iscritto l'Aglianese al prossimo campionato di C2.

 

30.06.2003 • Silvano Pieralli non ha iscritto l'Aglianese al prossimo campionato di C2.

 

- 2003 -

 

 

 
 

 

Correva l'anno 1996, mentre la Fiorentina faceva uno dei migliori campionati degli ultimi dieci anni e la Pistoiese sprofondava miseramente in C1, per caso mi imbattei in Radio Quattro (adesso Radio Bruno). Scoprii che la trasmissione “Radio Quattro Sport” da molti anni proponeva una specie di "tutto il calcio minuto per minuto" rivolto solo alle squadre toscane dalla serie A all'Eccellenza. Proprio nel campionato di Eccellenza 1995-96 si contendevano l'accesso al CND [Campionato Nazionale Dilettanti] il Pietrasanta e l'Aglianese. La squadra della mia città (Agliana) veniva da tre campionati vinti consecutivamente con l'allenatore Favarin (1992-93, Seconda categoria; 1993-94, Prima categoria; 1994-95, Promozione). In quel campionato di Eccellenza l'Aglianese arrivò seconda qualificandosi per gli spareggi promozione. Il primo di questi con il Sansovino andò bene, poi ci fu l'ultimo scoglio: il Foligno. Ad Agliana, lo stesso giorno in cui la Pistoiese salutò la serie B con una sconfitta (2-3) che salvò il gemellato Venezia, la squadra neroverde si impose 1-0. Poi nel ritorno perse 3-2 a Foligno, ma in virtù dei gol realizzo in trasferta fu ammessa Campionato Nazionale Dilettanti. Ecco da quel campionato ho sempre seguito, grazie a Radio Quattro e agli aggiornamenti "tempestivi" del Televideo Rai, le vicende dell'Aglianese (mi ricordo che nel 1996-97 debuttò nel girone A e vinse la sua prima gara a Chatillon per 1-0). Terminando quarta in campionato ebbe il diritto di partecipare al Torneo post-campionato dal quale si poteva ambire alla promozione in C2. In quel torneo, snobbato da tutte le squadre, l'Aglianese fece pena subendo pure un 10-0 sul campo dell'Impruneta. In quella gara, nelle file della squadra neroverde giocò anche un mio compaesano. Nel campionato successivo l'Aglianese si qualificò fra le prime cinque e vinse il proprio girone nel Torneo post-campionato. Purtroppo l'unica sconfitta (2-3) a Sesto Fiorentino impedì il raggiungimento del massimo punteggio nel girone. Comunque nemmeno la squadra che fece più punti fra tutte le vincenti dei gironi salì in C2. Questo torneo da quell'anno fu abbandonato, perché non valeva nulla, era uno spreco d'energie e le stesse squadre nella fase finale del campionato "regolare" cercavano di evitare l'unitile torneo perdendo di proposito. L'anno successivo l'Aglianese fece una bella partenza, ma poi Rondinella e Sangiovannese vennero fuori e si contesero la vittoria del girone fino all'ultima giornata. Il campionato 2000-01 si configurò ben presto come una lotta a 3: Aglianese, Poggibonsi e Grosseto. Purtroppo la squadra neroverde ebbe un brutto calo a febbraio 2001 che impedì la promozione dato che l'Aglianese arrivò seconda ad un punto dal Poggibonsi. La partenza del campionato 2001-02 fu stentata, anche perché il gruppo aveva 15 elementi nuovi, infatti il solo Riberti (ex arancione) era l'unico "sopravvissuto" del campionato precedente perso per un soffio. Poi l'Aglianese ebbe una bella risalita fino alla prima posizione a metà campionato, Però una sconfitta e tre pari consecutivi portarono i neroverdi a -4 punti dal Castel San Pietro. Ma poi sblocco qualcosa: gli acquisti "eccellenti" Allegri e Scugugia trascinarono il gruppo (peraltro ben allenato da Buglio). A partire dal 3 Marzo (5-3 a Pizzighettone) si registrarono sei vittorie consecutive che portarono l'Aglianese dal -4 al +5 sulla squadra bolognese. La strepitosa serie venne fermata dallo 0-0 casalingo del 28 Aprile "a causa" dell'ostica Sestese. Poi alla penultima giornata si concretizzò la storica promozione in C2 con un turno di anticipo.