"DO I NUMERI" {2018}

DICEMBRE 2017/GENNAIO

0

euro, sono i soldi disponibili per il cosiddetto “caregiver” a causa della mancanza di una legge che lo regoli. Praticamente il contributo, introdotto dal 01.01.2018, non può essere assegnato ad un ‘‘familiare assistente’’ perchè non c'è un provvedimento legislativo collegato. {fonte}

16

sono gli addetti delle pulizie all'interno delle sedi di Confesercenti della provincia di Firenze che verranno licenziati nel 2018. {fonte}

108

sono le questioni di fiducia poste dai tre esecutivi succedutesi nella XVII legislatura, ufficialmente conclusa il 22.12.2017. Il "record" appartiene al governo Renzi che in due anni, nove mesi e 20 giorni ne pose ben 66. {fonte}

566

sono i "cambi di casacca" in Parlamento nel corso della XVII legislatura. Questo vezzo ha riguardato 347 parlamentari ed il 33% degli eletti. {fonte}

642

sono i morti sul lavoro conteggiati dall'“Osservatorio indipendente di Bologna” al 31.12.2017.

GENNAIO/FEBBRAIO

-12

per cento, tanto è crollata Leonardo nella seduta del 30 Gennaio. Comunque andò peggio il 10.11.2017: -21,5%! (fonte}

7,75

euro, è l'affitto mensile [circa 93 euro l'anno] che "paga" Emanuele Dessì; il candidato M5S abita in una casa popolare di proprietà Ater. (fonte}

253

sono i comuni che hanno il registro per la Dat all'entrata in vigore della ‘legge sul biotestamento’. (fonte}

537

i dipendenti dello stabilimento Embraco di Riva che dovranno "aumentare i ritmi di lavoro" anche se in 497 verranno poi licenziati! P.S. del 02.03.2018: l'accordo di oggi al Mise "congela" i licenziamenti fino al 31.12.2018. (fonte}

2.600

euro; tanto costava una bottiglia di vino francese pagata con i soldi delle “Ferrovie del Sud Est”/denaro del contribuente da Luigi Fiorillo. Secondo la GdF, l'ex commissario governativo in 15 anni [2001-20016] ha svuotato la società pubblica di 230 milioni di euro! {fonte}

FEBBRAIO/MARZO

-39,9

gradi centigradi, è la temperatura più bassa registrata in Italia il 15.02.2018 quando si è abbattuta l'ondata di "gelo da Buran". Il luogo italico più gelido si trova (fonte}

8

giorni di riposo, fu la prescrizione della commissione medico-legale del Comando Generale dei Carabinieri per l'appuntato Luigi Capasso. Dopo fu sottoposto a visita che lo giudicò idoneo al servizio; quindi poteva tenere l'arma di ordinanza... (fonte}

348

i collegi uninominali per il Parlamento nell'elezioni 2018.

365

posti, sono quelli messi a disposizione in un concorso bandito dall'Inps dopo oltre dieci anni. I candidati (circa 22mila) hanno sostenuto la prima prova il 26.02.2018 alla Nuova Fiera di Roma; i/le candidati/e dovevano rispondere a 60 domande a risposta multipla in un'ora.

520.000

euro; è la "spesa sanitaria" inserita nel bilancio di previsione 2018 della Presidenza del Consiglio. Tutto il personale, ovviamente compreso il premier, avrà diritto ad accertamenti sanitari obbligatori. Tale capitolo di spesa negli anni passati era di circa 120mila euro. {fonte}

MARZO/APRILE

0,4

per cento del Pil, tanto costano le ‘baby-pensioni’ l'anno. {fonte}

16

sono le multe - comprensive anche di decurtazioni punti o sospensione patente - che sono state archiviate dalla Prefettura, "salvando" così l'autista dell'auto di rappresentanza della Regione Emilia Romagna nel 2015-2017. Poi quell'unico autista è andato in pensione e così pure l'auto. Solo 5 di quelle multe sono state poi effettivamente pagate. {fonte}

94

per cento, è la parte dell'ultimo stipendio che una ‘baby-pensionata’ friulana percepisce dal 1983. Essendo sposata, e con un prole, l'allora 29enne poté sfruttare la "finestra" prevista dal DPR 1092/'73: 14 anni sei mesi ed un giorno. {fonte}

171

km/h, è la velocità media dell'auto su cui viaggiava Stefano Bonaccini sull'A12? il 05.09.2016. Il Prefetto ha annullato la multa, comprensiva della sospensione della patente per il guidatore, perchè a detta di Bonaccini <<siccome era mezzanotte la strada era libera e quindi senza particolari pericoli, il che giustificava l'eccesso di velocità>> [!]. {fonte}

296,75

euro, è il beneficio medio mensile previsto dal REI. L'importo massimo è 480 per famiglie numerose (con almeno 5 componenti); dal 01.07.2018 tale "cifra" salirà a 540. {fonte}

◄─ 2017

   HOME PAGE 

ARCHIVIO GENERALE