QUANTO CI TOCCHEREBBE A CRANIO, DI DEBITO [PUBBLICO]?

debito pubblico al 28.02.'17: 2.240,132* miliardi

debito p./Pil al 28.02.'17: 133,54%   variazione Pil: +0,3%**

* valore stimato nell'ultima elaborazione di ‘Bankitalia

** variazione stimata per il I trimestre 2017 [leggi qui]

 il Fmi considera sostenibile debito/Pil < 110%; invece per il Pacs dovrebbe essere < 60%.

prossima uscita del supplemento: lunedì 15 Maggio 2017

variazione rispetto al mese prima: -10,705 mld.

Il debito stimato (sia in diminuzione che aumento) segue come pendenza la variazione rispetto al mese prima.

Il “rapporto debito/Pil (sia che ) fa riferimento alla variazione dei due denominatori nel I tri. '17 {vedi file xls}.

Parafrasando questo film, ecco per l'appunto le stime da Profondo  in tempo reale:

 

     (se fosse in ▼)  []   (se fosse in ▲)

              [miliardi]        

Dato che, italiano-a più italiano-a meno, siamo in   

ne consegue che a cranio ci toccherebbero, euri  

la tendenza (al 30.11.'16) è in aumento; il valore da "dividere a cranio" è quello stimato in aumento.

 HOME PAGE