06:15
'Ndrangheta e narcotraffico, 12 arresti

Stroncata dai Carabinieri del Ros una organizzazione criminale legata alla 'ndrangheta, dedita al traffico internazionale di stupefacenti: 12 gli arresti, eseguiti in Italia e in Spagna al termine di una lunga indagine coordinata dalla Procura distrettuale antimafia di Torino. In manette anche due latitanti che si erano rifugiati nella Costa del Sol. I reati ipotizzati sono quelli di associazione per delinquere finalizzata al traffico internazionale di droga e detenzione illecita di armi.

 

04:59Tribunale Aja, oggi sentenza Mladic

In attesa dell'attesa sentenza che il Tribunale dell'Aja pronuncerà oggi a carico di Ratko Mladic, il 'Boia di Srebrenica', in Bosnia-Erzegovina è più che mai viva la contrapposizione di posizioni sull'ex generale comandante delle forze serbo-bosniache. Ratko Mladic per la popolazione serba è un eroe leggendario che ha difeso strenuamente il suo popolo, per i bosniaci musulmani è, invece, uno dei peggiori e più feroci criminali di guerra di sempre.

 

03:58Sottomarino scomparso: ora fase critica

"Non abbiamo perso le speranze, ma stiamo entrando in una fase critica". Lo ha detto Enrique Balbi, portavoce della Marina argentina, a proposito della situazione delle ricerche del sottomarino sparito nel Sud Atlantico sei giorni fa. Le ricerche non hanno dato ancora nessun risultato.

 

02:56Tokyo si prepara ad abdicazione Akihito

Il governo giapponese sarebbe vicino a indicare la data in cui avverrà l'abdicazione dell'imperatore Akihito,83 anni la prima di un monarca nella storia imperiale del Sol Levante. Il 1° Dicembre i principali rappresentanti del governo con il premier Shinzo Abe si riuniranno al palazzo imperiale per decidere la data. Fonti ufficiali riferite al canale pubblico Nhk parlano di due opzioni: il 31 marzo o il 30 aprile. Akihito aveva espresso la volontà di abdicare,a causa dell'età,in un discorso televisivo nell'agosto scorso,

 

02:26Borsa, Tokyo apre in positivo a +0,87%

La Borsa di Tokyo apre le contrattazioni in positivo, seguendo il consolidamento dei mercati azionari statunitensi e la stabilizzazione dello yen sulle principali valute. L'indice Nikkei mostra un incremento dello 0,87% a quota 22.611,58, guadagnando 195 punti. Sul mercato valutario lo yen invariato sul dollaro a quota 112,30, e sull'euro a 131,90

 

01:29Ceo Uber: hackerati dati 57 milioni utenti

Anche Uber è stata hackerata: il ceo della società, Dara Khosrowshahi, ha rivelato che alla fine del 2016 sono stati rubati i dati di 57 milioni di utilizzatori nel mondo e quelli di seicentomila autisti. In particolare sono stati hackerati i nomi, le email e i numeri di telefono degli utenti, oltre ai numeri di patente dei conducenti. Khosrowshahi, che è stato nominato alla guida dell'azienda a fine agosto, ha detto di averlo saputo recentemente.

 

00:22Siria, Usa e Russia per processo Ginevra

Telefonata tra i presidenti Trump e Putin che hanno confermato il loro sostegno ad attuare la risoluzione dell'Onu per risolvere pacificamente la guerra civile in Siria e mettere fine alla crisi umanitaria. I due leader hanno anche affermato l' importanza di combattere il terrorismo in Medioriente e in Asia centrale, di attuare una pace durevole in Ucraina e di continuare la pressione sulla Corea del Nord per bloccare il suo programma nucleare.

 

22:36Champions, Napoli-Shakhtar Donetsk 3-0

Il Napoli batte 3-0 lo Shakhtar Donetsk e tiene viva la speranza di andare agli ottavi di finale di Champions League. Nel primo tempo il Napoli ci prova,ma i pericoli maggiori arrivano dagli ucraini. Chance per Callejon già al 1', poi occasionissima per Taison (10'). Gran parata di Pyatov su Insigne (28'), mentre Reina è attento su Marlos (32') e Fred (41'). Nella ripresa i partenopei, costretti a vincere,aumentano i ritmi e al 56' ecco lo splendido gol di Insigne da fuori.Di Zielinski il raddoppio all' 81',mentre Mertens firma il tris (83').