◄─ 15.04.'17

Ultime news

 HOME PAGE 

sabato 29 Aprile 2017, ore 13:00

Rieccomi alla vigilia delle primarie del partito-che-di-democratico-ormai-ha-solo-il-nome eheheh; l'ex segretario è carico a mille tanto da "infastidire" i passeggeri di un aereo con un discorso da pigliarlo a nocchini. Forse non si rende conto di essere simpatico come una sassata nel capo e che i "suoi" lo votano solo per puro interesse. Ma a proposito d'aerei, come si mette con Alitalia? Cvd, il referendum ha espresso una maggioranza del 65% per il NO all'accordo-capestro. I sindacati confederali, specie la Cisl, non si aspettava un tale esito; si vede che loro vivono in un altro pianeta... I/Le lavoratori/ici dell'ex compagnia di bandiera hanno reagito come la ŻOB del ghetto di Varsavia: ribellione. Sono dieci anni che gli oltre 10mila dipendenti vengono presi in giro e subiscono le conseguenze dei piani scellerati del cosiddetto management. Sarebbe bastato azzerarlo invece che infoltirlo; i piani predisposti da Berlusconi nel 2008, ma anche Renzi nel 2014, hanno bruciato miliardi di euro. Intanto al comando passavano personaggi che non hanno mai pagato per la loro "gestione": Passera, il ‘capitano coraggioso’ Colaninno, l'eterno Montezemolo ecc. ecc. Adesso le banche, da Unicredit a I. Santopaolo, si tirano fuori per non perdere altri soldi; Lufthansa ha detto <<No grazie. Nemmeno se ce lo ordina il dottore>>; a detta del ministro-ex attore ci sarà il commissariamento per poi vendere entro sei mesi. Intanto noi contribuenti mettiamo 400milioni per permettere a quegli aerei di continuare a volare... Per chiudere, ecco la solita rassegna di foto atlantiche.  La Pistoiese ha buttato all'ortiche il primo match-ball per la salvezza matematica; bastava pareggiare e si sarebbe evitato lo spettro dei playout. La gara con l'Olbia è stata impostata sul pareggio che per tre-quarti di gara sembrava andare bene anche agli ospiti. Ma questi nell'ultimo quarto d'ora hanno deciso di far sul serio e così sono riusciti ad andare in vantaggio: angolo, svetta un ex di colore del Prato, il portiere Albertoni respinge ma non trattiene e la palla picchia sul palo per poi finire in rete. I restanti cinque minuti, più recupero, non hanno visto occasioni per pareggiare; i giocatori al triplice fischio finale sono stati sommersi dai fischi (gli <<andate a lavorare; andate a lavoraree; andate a lavorareee>> era giù un po' che veniva cantati dalla Nord>>). A 180’ dal termine, la situazione in classifica anche per i risultati delle squadre pericolanti dà adito a preoccupazioni: forse nemmeno un pareggio garantisce la salvezza matematica. Non volendo scrivere altro, per il giramento di palle e scaramanzia, ecco la prossima nell'Agro romano/quartiere 'de Roma "conosciuto" per un ex riformatorio: Racing club Roma (29,ultima)Pistoiese(42-1,dodicesima *) alle 16:30 odierne, trentasettesima g./penultima di ritorno [radiocronaca, anche on-air, su RDP]. * in parità con altre due squadre, ma in vantaggio negli scontri diretti. La Ferruccia in casa della capolista non poteva altro che perdere, e in maniera pesante. I borghigiani avevano bisogno della vittoria per la certezza della promozione in Seconda categoria e così si sono messi d'impegno: 4-0 nei primi 45’ con due gol del capocannoniere Bicchi. Nella ripresa gli ospiti hanno usufruito di un calcio di rigore, poi realizzato da Donati; peccato che la Dea bendata si sia ancora messa di mezzo perchè dopo appena un minuto un difensore nel tentativo di liberare... beccava la propria traversa! La partita si è poi trascinata fino all'87° quando arrivava il quinto gol dei locali. Oltre alla promozione del Borgo a Buggiano, segnalo anche quella del Meridien Larciano; infatti la seconda ha più di dieci punti dalla terza e quindi non si disputerà lo spareggio. Quindi questo campionato di Terza categoria ha già emesso i suoi verdetti; ricordo che per definizione si retrocede dalla Terza. La Ferruccia può solo tentare di riguadagnare il quart'ultimo posto, "perso" per la vittoria del Valenzatico in casa del fanalino di coda Capostrada Belvedere SB; ma servirà che Valenzatico–Sarripoli finisca X2... Prossima gara, quella di congedo dal campionato all'altro Sussidiario: Ferruccia(25,quartultima)Capostrada Belvedere Sb(9,ultima) alle 15:30, trentesima giornata*/ultima di ritorno ▪ campo sportivo Sussidiario-1/“Sem Barontini [ liveblog]. * riposa il Virtus Sant'Angelo. Passate un buon fine settimana, che sarà ancora una volta "lungo" vista la festività di lunedì; è il giorno per eccellenza: la festa del lavoro e ovviamente di/delle lavoratori/ici. Per tutte le morti sui luoghi di lavoro, anche a nero, ci sarebbe da mettere la fascia nera al braccio come suggerisce l'amico Carlo Sorricelli sul suo “Osservatorio indipendente”. Saluti da Raffaele.

   apre/chiude la sezione relativa all'Acf Fiorentina.

   "                " la "                    " all'Us Pistoiese.

   "                " la "                    " all'Ac Aglianese.

   "                " la "                    " all'Asd Ferruccia.

news 2017 - II trimestre

 

ARCHIVIO GENERALE